Connect with us

Internet

Glitch City Laboratories: un bizzarro forum Pokémon

Published

on

Glitch City Laboratories

Cos’è il Glitch City Laboratories?

Glitch City Laboratories (anche abbreviato in GlitchCityLab oppure GCL) è stato sicuramente uno dei forum più interessanti presenti su Internet.

Questo forum infatti si basava sui Glitch, i bug e i misteri del videogioco di ruolo Giapponese “Pokémon“, con particolare attenzione verso la prima generazione dei titoli (ovvero i primi giochi della serie ad essere usciti sul mercato).

Una scelta di argomenti insolita, insomma: cosa può esserci di così affascinante in un paio di glitch e bug presenti all’interno di titoli videoludici ormai vecchi di 25 anni? La risposta si trova all’interno della sua community e della sua storia.

Gli inizi

Nel Dicembre del 2005, l’utente Abwayax fonda il Forum “Glitch City Laboratories” (spesso abbreviato per comodità “Glitch City”), in realtà l’ultimo di una lunga serie di siti web dedicati ai glitch presenti nei videogiochi della serie “Pokémon”, inizialmente aperti su Tripod (un sito di Web Hosting) e tutti creati nel Novembre del 2003.

GCL 2

La vecchia main page di Glitch City Laboratories

Glitch City Laboratories si presentava all’utente come un Forum basato su SMF (ndr, Simple Machines Forums, uno script Open-Source creato appositamente per gestire i Forum):  all’interno di questa piattaforma erano presenti sette board, ognuna di esse dedicata ad un argomento e contrassegnata da una lettera Greca.

Ad esempio, la board “Lab β” era dedicata ai progetti del Forum e alle varie documentazioni.

Oltre ai vari Glitch Pokémon, gli argomenti principali erano Tecnologia e il Romhacking (ndr, ovvero il processo di modifica della ROM di un videogioco per modificarne gli elementi).

La Mascotte ufficiale di Glitch City Laboratories era un “Metapod pescato”, in onore di un glitch presente all’interno della prima generazione.

Esso fu scelto dalla Community il 20 Gennaio 2008 in seguito ad una Poll del Forum chiamata “DA MASCOT FINALS!!1”.

Il successo di Glitch City Laboratories

Quando si parla di GCL è impossibile non parlare dei vari Glitch scoperti negli anni dalla Community.

La mole di informazioni sui glitch ottenuta dai fan infatti è mastodontica, basti pensare che la Wiki ufficiale di GCL ha all’interno ben 3635 pagine (un numero davvero enorme, considerato l’argomento principale piuttosto di nicchia del Forum).

Di seguito, alcuni dei Glitch più famosi scoperti dalla Community di GCL, col tempo diventati famosi anche al di fuori del sito.

Mew Glitch

Il glitch di Mew (chiamato anche Glitch dell’Allenatore a lungo raggio) è un Glitch presente all’interno della prima generazione dei titoli Pokémon (Rosso, Blu e Giallo, in Italia) e consente di catturare il Pokémon misterioso attraverso l’uso di una piccola “falla” di sistema.

Essenzialmente, il funzionamento dei titoli originari si basava su un meccanismo “fragile” perché pur sempre eseguito sull’hardware di un Game Boy: con azioni specifiche, infatti, si potevano manipolare alcune falle nel motore di gioco per modificare vari elementi della partita.

Questi stratagemmi permettevano, per esempio, di ottenere oggetti, modificare attributi, o nel caso del Mew Glitch, di catturare Pokémon rari.Mew Glitch

Sfruttando un bug nel sistema di lotta contro gli allenatori avversari infatti, si può mandare il gioco in freeze, e questo stato di blocco può essere sfruttato per usare il viaggio rapido: facendo questo, il sistema penserà che il giocatore sia ancora in lotta con l’avversario, quando in realtà il personaggio in-game avrà la possibilità di muoversi liberamente.

A quel punto, tramite un preciso spostamento da parte del giocatore, si dovrà cercare un Pokémon che abbia lo stesso numero identificativo di Mew. In questo modo si potrà entrare in una lotta con il celebre Pokémon leggendario e catturarlo con estrema facilità.

ZZAZZ Glitch

Lo ZZAZZ Glitch è un exploit presente all’interno dei titoli Pokémon di prima generazione. Esso non produce alcun vantaggio per il giocatore; al contrario, se attivato, causa un’enorme corruzione di dati che può portare alla perdita del salvataggio di gioco.

Questo glitch è causato da un errore presente nel calcolo dei dati delle monete che vengono date al giocatore alla fine di ogni lotta: infatti se il glitch viene attivato, il contatore delle monete di gioco potrà superare il normale massimo di 9999, causando una reazione a catena che porterà alla corruzione di tutti gli elementi di gioco.ZZAZZ Glitch

Successivamente, l’irregolarità nel calcolo delle monete sbilancerà tutti gli altri sistemi di calcolo delle variabili di gioco, corrompendo gli elementi grafici, il comparto sonoro e, infine, il salvataggio stesso rendendo impossibile progredire nel gioco e costringendo il giocatore a ricominciare da capo.

La chiusura e la “rinascita”

Nei primi di Agosto del 2020, iniziò a diffondersi la notizia che qualcuno avesse “leakkato” il codice sorgente di Glitch City Laboratories.

L’informazione risultò attendibile quando, poi nei primi di settembre, il creatore di GCL pubblicò un annuncio dove confermava il leak del codice sorgente e annunciava che, per evitare la perdita di 16 anni di lavoro da parte della Community, avrebbe chiuso il Forum, archiviato tutto quanto ma reso i files liberamente scaricabili.

Discord GCL

L’immagine del server Discord di Glitch Research Institute.

La scomparsa del Forum fu un colpo durissimo per la Community: tuttavia, il gruppo di fan decise di spostarsi sul server Discord ufficiale di GCL (ribattezzato in “Glitch City Research Institute“:  in questo server, gli utenti continuano a postare scoperte e aggiornamenti riguardo ai glitch dei giochi Pokémon).

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Appassionato di informatica e videogiochi sin da bambino, ho una malsana ossessione per le console retrò e la musica underground, nel tempo libero gioco a qualcosina oppure programmo.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

− 1 = 3

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari