Connect with us

Videogiochi

Evertale e le inquietanti pubblicità di YouTube

Published

on

evertale

Buffo scherzo o stranissimo errore?

Si sa: le ads (aka pubblicità) presenti su YouTube sono una realtà già da qualche anno ormai, eppure nessuna è riuscita ad ottenere uno scalpore così alto sul web come quella di Evertale.

Evertale è un videogioco mobile gacha RPG (ndr, pieno di personaggi femminili e carico di fanservice) prodotto dalla casa ZigZaGame e pubblicato nel 2019.

evertale

E fin qui, non ci sarebbe nulla di male: si tratterebbe dell’ennesimo gioco per cellulare le cui pubblicità finiscono quotidianamente intervallate nei video di YouTube. L’aspetto decisamente surreale delle ads che ricollegano al titolo sulla piattaforma video è che queste non rispecchiano affatto il videogioco effettivo.

Si vede partire infatti un filmato di una manciata di secondi estratto dal gameplay di un videogame completamente differente da quello pubblicizzato, un gioco ispirato un po’ ad Undertale (ndr, ed è molto ironica l’assonanza con “Evertale”) e un po’ ai primissimi giochi Pokémon. Sembrerebbe trattarsi di una avventura grafica, densa però di particolari spaventosi e cruenti, come a voler sottintendere in realtà un gioco più tendente all’horror.

Ma da dove provengono queste clip e cosa le riconduce ad Evertale (ndr, l’articolo sarà costantemente aggiornato se dovessimo risalire ad ulteriori informazioni in merito)?

Le strane pubblicità di Evertale

Le uniche fonti da cui è possibile ricostruire l’origine di queste ads sono da ricondursi a post di Reddit poiché, proprio su questo social, sempre più persone hanno iniziato a raccontare di aver visto stranissime pubblicità su YouTube focalizzate su un gioco apparentemente inesistente e non su Evertale (come effettivamente dichiarato dal link riportato in basso allo schermo).

Tutto è partito sul subreddit r/ARG (dedicato interamente agli Alternate Reality Games, ovvero videogiochi che collegano in qualche modo internet al mondo reale) poco più di un mese fa, grazie all’utente theRPGNERD: il ragazzo dichiarava di aver effettivamente visto varie ads di Evertale piuttosto inquietanti, ma di esser riuscito a ritrovare quelle stesse clip online solo grazie ad altri utenti giapponesi, i quali, tra febbraio e marzo di quest’anno, avevano deciso di registrare il proprio telefono per ricaricare quei brevi video su YouTube e testimoniare così l’accaduto.

Molti di questi video sono stati rimossi da YouTube, ma grazie alla segnalazione di theRPGNERD, sempre più utenti hanno iniziato a notare queste ads, a confermare la storia raccontata, e a ricaricare a loro volta le clip anche nella loro versione inglese.

E’ possibile ritrovare i brevi trailer infatti non solo su YouTube ma anche su TikTok, Twitter, Tumblr ed Instagram, semplicemente cercando hashtag come:

  • #evertale
  • #evertalecreepyads
  • #creepyads
  • #fakeads
  • #youtubeads

e così via (visto che si tratta dell’unico – al momento – e più famoso caso di false pubblicità circolate su YouTube).

Qual è la verità?

theRPGNERD da allora, non ha mai smesso di indagare sulla faccenda. Nei suoi ultimi aggiornamenti, spiega che alcune clip potrebbero essere state generate da un asset di gioco chiamato “The japan collection asset packs“, il che potrebbe lasciar intendere che si tratti di uno scherzo magistralmente architettato.

Questa teoria è avvalorata anche dal fatto che i dettagli di gioco presenti nelle varie clip spesso differiscono di molto tra loro (anche e soprattutto in qualità grafica e sonora), come se esistessero effettivamente vari autori dietro questa burla.

Resta comunque inspiegabile come sia stato possibile inserire queste clip nell’algoritmo delle ads di YouTube, ma soprattutto come queste siano state collegate ad Evertale senza alcun intervento da parte della casa produttrice (ndr, forse per non compromettere l’indiretta pubblicità al gioco offerta da queste clip, chissà).

Un’altra ipotesi potrebbe infatti ricollegare questi corti ad una particolarissima strategia di marketing ideata dalla stessa ZigZaGame e che quindi questi brevi video sono semplicemente estratti da un secondo titolo dalla imminente uscita. Eppure, la casa di produzione, nonostante le numerose segnalazioni (tra cui un’e-mail firmata proprio da theRPGNERD), non ha ancora risposto ufficialmente in merito.

 

Ad oggi, le ultime registrazioni caricate su YouTube di una di queste clip è di appena una settimana fa (ndr, una di esse è proprio l’ads che ho visto io stessa qualche giorno fa su YouTube, ve lo assicuro), ma sempre su Reddit, alcuni utenti hanno dichiarato di aver visto un ulteriore nuovo video riportante l’annuncio di un imminente evento dedicato al gioco.

Che si trattino di mere speculazioni o di realtà non è dato saperlo, e purtroppo, soltanto in futuro sarà possibile comprendere il segreto celato dietro questi disturbanti trailer.

 

 

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Scrittrice free lance, ammette senza alcun problema di essere appassionata di erotismo, in tutte le sue forme, sfumature e colori. Fate l'amore non fate la guerra, diceva qualcuno. Ebbene, non è poi così male come idea, dopotutto.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − = 7

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari