Connect with us

Attualità

Facebook Dating, ecco il nuovo Cupido: si chiama Zuckerberg

Published

on

No, non è il nuovo Tinder.

Che ormai le relazioni interpersonali si basassero su connessioni in campo 4G era ormai risaputo. Tutti noi ci siamo trovati almeno una volta ad imbatterci in beceri siti d’incontri con la speranza di poter passare del tempo in compagnia. Passare del tempo sì, semplifichiamola così. 

Cercare l’affinità si basa su un semplice elenco di passioni/gusti/attività trascritto da un utente, e tutto diventa fin troppo comodo e veloce. Ora ancor più grazie all’ennesimo colpo di genio del buon Zuckerberg: arriva Facebook Dating.

facebook dating

Facebook amplia la propria componente social con la categoria in cui (indirettamente) si era già specializzato da anni: quella del dating, dell’incontro, del match.

Riservato ai maggiorenni (chissà perchè), Facebook Dating promette un sistema decisamente più pratico dei soliti siti già presenti online. Prima tra tutte le caratteristiche, la facile interfaccia col proprio profilo Instagram correlato, che renderebbe ancora più rapida così la selezione dei candidati. Ma vediamo meglio come funziona.

Non sarà una app differente, bensì una semplice aggiunta opzionale al proprio profilo Facebook preesistente. La vera novità sarà nel poter raggruppare le nostre amicizie come secret crush, ovvero cotte segrete. Invisibile ai nostri amici, questa suddivisione permetterà di creare il match quando due utenti hanno reciprocamente inserito il nome dell’altro tra le proprie crush.

facebook dating

Awwww, una notifica che ci avvisa di aver trovato il vero amore.

Inoltre, mai far eclissare il magico potere del mi piace: grazie al tasto infatti, sarà possibile mostrare apprezzamento per un determinato profilo. Ma in questo la piattaforma era già maestra. 

Che questa aggiunta sia solo l’ennesimo Tinder? Ebbene, gli sviluppatori spergiurano di no. Citando infatti Nathan Sharp, product manager di Facebook Dating:

“È un posto per trovare l’amore attraverso le cose che ti piacciono. Vogliamo che inizino relazioni durature che hanno un significato.

Niente più swipe legato da una mero apprezzamento fisico, niente più foto in déshabillé: Facebook Dating promette sinceri legami, focalizzati su affetto e complicità. Anche perché (e se ne duoleranno molti lettori) la chat bloccherà immediatamente l’invio di foto, collegamenti, pagamenti o video nei messaggi. 

 facebook dating

Ma allora: Facebook Dating funziona davvero?

Il sistema è già attivo in paesi come USA Argentina, Bolivia, Brasile, Canada, Cile, Columbia, Ecuador, Guyana, Laos, Malesia, Messico, Paraguay, Perù, Filippine, Singapore, Suriname, Thailandia, Uruguay e Vietnam. Ma frenate i bollori: in Europa non arriverà prima del 2020. 

Per avere un vero e proprio feedback di questo servizio non ci rimarrà che attendere il suo sbarco anche su Facebook Italia. Se invece siete curiosissimi di leggere pareri oltreoceano in merito vi rimandiamo ad una recensione inglese molto ben dettagliata. 

Viene allora spontaneo chiedersi se sia davvero questo il futuro delle relazioni 4.0 ma chissà, magari cercare di riportarle ad una componente romantica potrebbe essere un buon punto di inizio. Il vero e autentico romanticismo resterà sempre e comunque il banalissimo, completamente offline, casuale e quasi utopico ai giorni nostri… colpo di fulmine. 

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Scrittrice free lance, ammette senza alcun problema di essere appassionata di erotismo, in tutte le sue forme, sfumature e colori. Fate l'amore non fate la guerra, diceva qualcuno. Ebbene, non è poi così male come idea, dopotutto.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

32 + = 40

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari