Connect with us

NSFW

ProjektMelody: CamGirls su tutte le furie

Published

on

Cos’è ProjektMelody e perché sta facendo infuriare la community delle CamGirls?

Internet è stato un dono degli déi: ci permette di sapere cosa accade in ogni parte del mondo in qualsiasi momento, ci permette di comprare in ogni momento qualsiasi oggetto desideriamo e di cui abbiamo bisogno e, cosa più importante, ci dà la possibilità di guardare una quantità semi illimitata di porno.

Si stima che il 5-15% di tutto il contenuto di internet sia pornografia… sono un bel po’ di gigabyte! Nel corso degli anni e con l’avvento di internet e dei computer nelle vite di quasi ogni persona del mondo l’industria pornografica si è evoluta, fino a regalarci le CamGirls.

Se avete cliccato su questo articolo quasi sicuramente saprete già chi è una CamGirl, ma giusto per essere chiari lo ripeterò a tutti. Una CamGirl è una ragazza che fa delle streaming video (come su Twitch) dove mostra il suo corpo ed in base alle donazioni oppure altri sistemi di retribuzione da parte degli utenti esegue azioni di carattere sessuale. Tutto chiaro, no?

projektmelody twitter

Projektmelody è  una Virtual CamGirl, la sua prima esibizione in streaming è avvenuta il 1 luglio 2019, lo stesso giorno che è stato lanciato il suo profilo Twitter che al giorno d’oggi conta più di  20.000 followers.

ProjektMelody: Chaturbate e la polemica su Twitter

Nelle ultime ventiquattro ore si è potuto assistere all’infiammarsi di una polemica da parte di alcune CamGirls del noto sito Chaturbate. Queste ultime si lamentano di un nuovo utente, Melody, che nel giro di pochissime stream ha raggiunto numeri da capogiro (più di 20.000 utenti connessi contemporaneamente) per quanto riguarda il suo bacino di utenza.

camgirls

Alcune professioniste del sito accusano (prese dalla rabbia di vedersi sottrarre il pubblico da un nuovo utente) Chaturbate stesso di voler attirare bambini sulla propria piattaforma, per via della presenza di Melody.

Ma quindi chi è questa nuova modella che sta attirando su di sé così tanta attenzione? Si tratta di una ragazza “in stile anime” che fa stream da VRChat, un modello 3D, insomma. ProjektMelody dunque è una CamGirl virtuale diventata famosa per il suo streaming di materiale hentai sul sito Chaturbate e per la creazione di diversi modelli 3D “espliciti”.

camgirls

Ma come può un modello 3D fare numeri così alti? Si tratta di un programma (come viene spesso indicato dalle detrattrici) oppure di una persona reale?

Infatti gran parte della polemica si concentra sul fatto che Melody sia solo un programma artificiale oppure un video riprodotto in loop; secondo le modelle colpite dal “Fenomeno M.” questo sarebbe inaccettabile poiché frutto di uno scarso lavoro da parte della persona che c’è dietro.

Ciò che le CamGirls ignorano però è che non c’è un programma qualsiasi oppure un loop dietro a questo personaggio, ma una persona reale con un set VR e attrezzature per il full body capture che da Luglio scorso si è impegnata per costruire la sua fan base su Twitter.

camgirls drama

Tweet di CamGirls detrattrici e utenti supporters della nuova modella

Quindi non è di certo il risultato dell’idea di un pomeriggio di qualche genio dell’ultima ora. Senza contare che tutta l’attrezzatura utilizzata (a partire dal modello stesso di Melody) ha un costo non indifferente. Ora non ci rimane che aspettare e vedere se questa azione pionieristica avrà degli imitatori magari anche di più successo (come è stato per KizunaAI) oppure se la storia delle CamGirls virtuali finirà qui, dopo aver acceso non poche fiamme nelle discussioni top di Twitter.

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

69 − 60 =

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari