Connect with us

News

Xiaomi annuncia la famiglia di smartphone Mi 10T

Published

on

xiaomi mi 10t pro

Un nuovo flagship Xiaomi all’orizzonte

Poche ore fa, Xiaomi, player nell’industria dei dispositivi smart celebre per i loro dispositivi dai prezzi altamente competitivi, ha annunciato una nuova generazione di smartphone chiamata Mi 10T, alzando così  ancor di più l’asticella per i dispositivi di fascia media ed alta.

Stavolta, la nuova linea di smartphone è all’insegna del 5G e della creazione di contenuti, per non parlare delle specifiche di cui i mobile gamers sono in cerca.

Tre sono gli smartphone annunciati oggi, in ordine di prezzo:

  • Xiaomi Mi 10T Lite (da € 349.90): Pensato per il mercato di fascia media, si prefigge di rendere accessibile il 5G ad un pubblico più ampio possibile
  • Xiaomi Mi 10 (da € 499.90): Un dispositivo più equilibrato, pensato per streamer e mobile gamer, offre la maggior parte delle innovazioni parte della famiglia di dispositivi Mi 10T.
  • Xiaomi Mi 10T Pro (da € 599.90): Il flagship di fascia alta che non pone alcun compromesso per i content creator, grazie ad una fotocamera da 108 megapixel con cui è possibile registrare video in 8K.

Nuove tecnologie per gli appassionati di selfie

Dopo aver introdotto la prima fotocamera da 108MP nel mondo degli smartphone lo scorso anno, Xiaomi continua a stupire offrendo una maggiore stabilizzazione per video in 8K e una configurazione con obbiettivo ultra grandangolare da 13MP sia con il Mi 10T Pro che con il Mi 10T.

Anche per la fotocamera frontale arrivano migliorie con una risoluzione di 64MP per il Mi 10T Pro. Tra le nuove aggiunte per appassionati di vlogging e social media saranno presenti nuovi filtri e software fotografici:

  • Moving Crowd: Sfuma automaticamente le regioni dinamiche dell’inquadratura per mettere in risalto i soggetti statici.
  • Star Trails: riproduce l’effetto di un cielo stellato per le vostre foto.
  • Photo Clone: permette di sdoppiare un oggetto all’interno dell’immagine fino a quattro volte in varie posizioni.
  • Timed Burst: scatta numerose foto in brevi intervalli di tempo, offrendo opzioni per la conversione in video.
xiaomi camera

Uno sguardo alla fotocamera dello Xiaomi Mi10T Pro

Invece, il Mi 10 Lite offre una camera frontale da 16MP ed una configurazione quad camera da 64MP, un obbiettivo ultra-wide da 8MP e un obbiettivo macro da 2MP supportati da un sensore di profondità utilizzato per migliorare la qualità di ogni scatto.

Le modalità time-lapse e Dual Video offrono opzioni di cattura integrate per facilitare lo scatto di immagini creative ed abbassare il lavoro di post-produzione da parte dell’utente.

Specifiche mozzafiato per il gaming e i media

Grazie ai chipset Qualcomm Snapdragon 750G su Mi 10T Lite, e Snapdragon 865 su Mi 10T e Mi 10T Pro, i nuovi dispositivi Xiaomi saranno un ottimo partito per i patiti di mobile gaming, offrendo i vantaggi di un’architettura octa-core ed il top dell’efficienza energetica.

La compatibilità 5G rende il gioco online ancora più reattivo, e le batterie da 5.000mAh offrono un maggiore periodo di autonomia ai dispositivi della famiglia Mi 10T.

xiaomi pro

E se i videogiochi non sono il vostro forte, Xiaomi chiude il cerchio con un display da 6.67″ a 120Hz su ognuno dei dispositivi annunciati, perfetto per seguire le vostre serie preferite in streaming con un’alta fedeltà nei colori e AdaptiveSync, una tecnologia che permette allo schermo di impostare automaticamente la frequenza di aggiornamento in base al tipo di contenuto visualizzato.

Per evitare di stancare gli occhi, è anche presente una nuova modalità apposita per la lettura, chiamata Lettura 3.0, anch’essa presente su tutti i dispositivi della famiglia Mi 10T.

Il Mi 10T Lite sarà disponibile ufficialmente dal 13 ottobre tramite Amazon e il sito ufficiale Xiaomi, mentre il Mi 10T e il Mi 10T Pro saranno disponibili dal 15 ottobre presso le principali catene di distribuzione.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Videogiocatore seriale ed aspirante game maker. Tra i suoi generi preferiti: picchiaduro e giochi di ruolo

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 3 =

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari