Connect with us

Internet

TempleOS, il Sistema Operativo sviluppato per comunicare con Dio

Published

on

templeos terry a davis

Terry A. Davis è stato un programmatore statunitense schizofrenico che ha speso 10 anni della sua vita per realizzare un sistema operativo che gli permetteva di comunicare con Dio.

Davis era ateo, ma dopo essere stato ricoverato per dei disturbi di sanità mentale, ha rivelato di essere stato contattato da Dio in persona per poter sviluppare TempleOS.

Il sistema operativo, secondo Davis, è stato costruito per essere il Terzo Tempio, dunque un Sistema Operativo eterno e la dimora permanente di Dio. Davis, diceva che Dio stesso gli avesse detto di sviluppare questo sistema operativo con una risoluzione 640×480, 16 colori e audio monofonico. Il sistema è stato implementato in HolyC, un derivato del C sviluppato da Davis stesso.

TempleOS

Schermata di TempleOS 4.05

Secondo il programmatore il Sistema Operativo, mediante l’utilizzo di un programma chiamato “AfterEgypt” gli permetteva di comunicare direttamente con Dio, ma nessuno è mai riuscito in questo intento.

“Sono stato scelto da Dio perchè sono il migliore programmatore sul pianeta e Dio ha potenziato il mio QI con intelletto divino.”

Terry A. Davis

I dettagli tecnici di TempleOS

Il sistema operativo supporta il multitasking e processori multi-core, usa un modello ring-0-only, usa un singolo spazio di indirizzi, supporta ASCII 8-bit, e non fornisce connettività di rete. Per quanto riguarda la grafica, ha una libreria 2D e 3D per VGA 640×480 a 16 colori. Supporta mouse e tastiera come periferiche di input. I filesystem supportati sono FAT 32 e RedSea, filesystem con supporto per la compressione creato dallo stesso Davis.

Dove scaricare TempleOS

TempleOS lo si può scaricare dal sito ufficiale, all’indirizzo https://templeos.org/, pesa solamente 17 mb e lo si può tranquillamente installare tramite una Macchina Virtuale sul proprio computer.

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

La mia avventura sul Web comincia all’età di 12 anni, quando venni completamente affascinato da internet e dall’informatica. Da subito cominciai a sperimentare tutto ciò che mi era possibile, dallo smontaggio all’assemblaggio dei computer fino allo studiare il back-end e il front-end delle pagine web. Sono appassionatamente curioso, colleziono film, manga e fumetti ed adoro internet.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

37 − = 30

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari