Connect with us

Attualità

Umarell: quando uno stile di vita diventa arte

Published

on

Storia di un successo mediatico e produttivo

Umarell: termine nato a Bologna che va a definire quegli anziani che passano il loro tempo a guardare i cantieri, solitamente con la classica posizione a schiena quasi chinata e mani congiunte dietro.

Ricordiamo che fino a qualche anno fa questa pratica si è molto diffusa grazie all’espansione dei meme nel web ed è diventata una pietra miliare della cultura internet consolidando il termine Umarell, sconosciuto fino ad allora.

Umarell: le origini

E’ proprio grazie a quel concetto che la The FabLab nel 2017 creò delle statuette in scala, progettate così per caso e fabbricate tramite stampanti 3D, che raffigurano dei vecchietti chinati come se stessero guardando un cantiere.

Pochi giorni dopo la presentazione del progetto i “vecchietti” fecero il giro dei media diventando un argomento molto discusso, perfino dalle più alte testate giornalistiche italiane. I soci e designer della The FabLab pensano che il prodotto sia vincente perché l’idea di essere osservato mentre lavori alla scrivania, cucini, pulisci o fai qualsiasi altra cosa rende le persone più produttive. In più, è un oggetto che si potrebbe adattare a tutti i tipi di design interni e anche esterni volendo anche favorendone l’abbellimento del contesto.

Umarell

Il motto degli Umarell  3D è: “The hardest thing to do is work hard when nobody is watching you! Increase your productivity with your personal UMARELL. Just place it on your desk and let him watch over you“; che tradotto vuol dire: “La cosa più dura da fare è lavorare quando nessuno ti sta guardando! Incrementa la tua produttività con il tuo UMARELL personale. Basta metterlo sulla tua scrivania e lascia che ti guardi

Gli Umarell sono di diversi colori e cioè blu, giallo, verde, arancione e rosso e sono acquistabili nel sito di Superstuff con il 20% di sconto grazie al nostro codice sconto “CYBER” usufruibile fino a fine marzo 2020.

Che cos’è la The FabLab?

La The FabLab è una società che è stata fondata a Milano nel 2013 da Massimo Temporelli, Francesco Colorni e Bernardo Gamucci nata come un centro per la ricerca e sviluppo ed è anche un laboratorio di fabbricazione digitale con computer e macchine analogiche per la prototipazione e la produzione in piccola serie di oggetti o prodotti autocostruiti.

Oltre ai macchinari, l’azienda sfrutta le conoscenze e le competenze dei tecnici interni per offrire corsi di formazione creando collegamenti con le accademie e realtà di produzione nell’ambiente circostante. In questo modo da le basi per costruire una società fondata sulla produzione, perché dove c’è produzione c’è crescita e dove c’è crescita migliora l’economia ed il tenore di vita del territorio che ci circonda.

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Co-fondatore di Cyberdude. Classe 97. Studio Economia e Commercio all'Università degli Studi di Siena. Appassionato di tecnologia, economia, marketing, fotografia, serie tv, film e moda. Amo molto l'intraprendenza che, infatti è stato il motivo per cui abbiamo voluto creare questa piattaforma, insieme ad amici.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + = 11

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari