Connect with us

Internet

Al Qaida diffonde dei blooper dell’ISIS

Published

on

Il canale legato ad Al Qaida “Hidayah Media Production” ha diffuso un video contenente gli errori nelle registrazioni di video di propaganda.

I blooper, ha scritto BBC Monitoring, risalgono ad alcune riprese della sezione yemenita dell’ISIS nel 2017 e la loro diffusione è il risultato della rivalità tra al Qaida e l’ISIS. Infatti i due gruppi  competono da anni per la supremazia del mondo jihadista globale. Hidayah non ha specificato la provenienza del video dell’ISIS non editato, quindi contenente gli errori i famosi blooper che si possono vedere in ogni film e serie tv.

La BBC dice che potrebbe essere stato in possesso di un miliziano disertore dell’ISIS o prigioniero di AlQaida, oppure potrebbe essere stato trovato in una base dell’ISIS poi abbandonata.

Il video mostra miliziani dell’ISIS fare errori durante la registrazione, e le scene ricordano quelle che vengono diffuse appunto nei film e nelle serie tv, e inoltre ricorda anche un’episodio della serie satirica I Griffin dove anche Bin Landen è alle prese con i blooper.

Per quanto riguarda il video diffuso da Hidayah mostra momenti buffi delle riprese. In realtà si nasconde un altro messaggio, quello di mostrare i miliziani del gruppo rivale come dei  «pessimi attori» che non  sono in grado di pronunciare in maniera naturale un messaggio di propaganda.

Non è la prima volta che succede una cosa del genere,  nel 2016 contribuì alla produzione di un video che accusava l’ISIS di usare la bevanda Vimto (rossa) al posto del sangue durante la registrazione di un video.

La bevanda usata come sangue

I due gruppi terroristici competono da anni per la supremazia è successo per esempio in Siria  durante la guerra tra gruppi jihadisti. Attualmente, continua a succedere in Yemen, dove si sta combattendo dal 2015 una guerra su diversi fronti che fino adesso ha causato 10.000 morti ed una crisi umanitaria senza precedenti.

 

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Alieno Nerd che ha lavorato dentro un museo di videogiochi sotto copertura. Attualmente si dedica all'esplorazione spaziale alla ricerca della nerdaggine pura. Adora la birra.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

30 + = 37

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari