Connect with us

Tech

Schede Video History: Hercules Computer Technology

Published

on

Il primo post di questa rubrica riguarderà un’azienda che in pochi conoscono, si chiama Hercules Computer Technology, una delle prime aziende nel campo delle schede grafiche per PC.

Era da molto tempo che mi ronzava questa idea per la testa, cioè quella di scrivere una rubrica che riguardano le schede video per PC, un’avventura iniziata nei primi anni 80 e che andava di pari in passo con il mondo dei videogiochi.

Nel 1981 inizia una nuova era nel settore nei microcomputer, l’era dei PC (Personal Computer)

Nel 1981 iniziava una nuova era, una nuova visione, un calcolatore pensato per tutti infatti debuttano i PC IBM, nonostante il prezzo iniziale era una macchina solida e affidabile e cosa più importante di tutte, era espandibile, inizia anche l’era delle prime schede video pensate per questo nuovo standard, tra le molte aziende che producevano schede video per computer IBM figurava l’azienda Hercules Computer Technology.

Fondata nel 1982 si era imposta nel mercato dei PC degli anni 80 grazie alla sua scheda video “Hercules Graphics Card” che ha imposto uno standard video chiamata appunto HGC .

Questa scheda rimane popolare fino alla fine negli anni 80 soprattutto nel campo della progettazione CAD e veniva utilizzata anche come seconda scheda insieme alle schede CGA e VGA molto comuni su i PC IBM supportava la modalità grafica e un’unica risoluzione grafica in bianco e nero quindi monocromatico, il suo prezzo di listino era di 500 dollari (come una RTX 2080 TI).
Allo stesso tempo l’azienda californiana produceva chipset compatibili con lo standard CGA per altre marche.

L’arrivo dello standard VGA, sul finire degli anni 80 mette in declino l’azienda che non riesce a competere con le nuove aziende che producevano schede video per il nuovo standard come Nvidia, ATI o 3dfx, nel 1998 con un fatturato di 20 milioni di dollari e tantissimi debiti alle spalle viene acquistata da una società tedesca e poi rivenduta alla francese Guillemot Corporation che produceva schede video e audio diventando così Hercules-Guillemot, nel 2004 l’azienda francese, liquida il morente settore grafico finendo cosi un’era. Attualmente l’azienda francese si occupa soltanto di commercializzare periferiche audio e speaker.

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Alieno Nerd che ha lavorato dentro un museo di videogiochi sotto copertura. Attualmente si dedica all'esplorazione spaziale alla ricerca della nerdaggine pura. Adora la birra.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 23 = 30

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari