Connect with us

Tech

AIDungeon 2: avventura testuale AI con infinite possibilità

Published

on

aidungeon 2

Le potenzialità dell’intelligenza artificiale nel mondo dei videogiochi.

Immaginatevi un’avventura testuale come il celebre Zork di Infocom e aggiungete al gioco un pizzico d’Intelligenza artificiale sviluppato da OpenAI: il risultato è un’avventura grafica esilarante in cui unico limite è l’immaginazione dell’AI.

AI Dungeon 2  è un progetto realizzato dal programmatore Nick Walton e permette al giocatore di vivere avventure testuali sempre nuove.  Tutto questo grazie all’intelligenza artificiale, che utilizza il sistema di generatore testi di OpenAI , come spiega l’autore stesso in un post:

“AI Dungeon 2 consente al giocatore di inserire qualsiasi azione, l’intelligenza artificiale genera la storia risultante dall’azione del giocatore.”

AIDungeon 2

Un esempio di schermata di AIDungeon 2 (fonte: simplenews.co.uk)

Un’impostazione non poco geniale se pensiamo alla sua totale semplicità: un’idea che amplia le potenzialità dell’intelligenza artificiale nel mondo dei videogiochi.

Come funziona AIDungeon 2

L’intelligenza artificiale di questo gioco viene perfezionata anche grazie alla raccolta di avventure testuali ottenute dal sito chooseyourstory.com. Il giocatore dovrà solamente configurare il proprio browser e selezionare alcune opzioni riguardante il mondo fantasy che l’intelligenza artificiale dovrà poi generare.

Quando si inizia a giocare, si può scegliere tra diverse impostazioni: queste scelte generano a loro volta una frase di contesto. A questo punto, il giocatore può fare veramente di tutto, per esempio, gestire un pub frequentato da orchi oppure diventare il batterista ufficiale di un gruppo di druidi.

Le possibilità sono letteralmente infinite, e starà a voi proseguire la narrazione dell’AI all’interno del vostro dungeon.

Freno però subito l’immensa curiosità dei lettori in merito. Attualmente, non è possibile scaricare il gioco per via del successo di questa avventura testuale (che ha mandato offline il sito dove era possibile scaricarlo), ma l’autore stesso ha promesso che il gioco sarà nuovamente disponibile tra pochi giorni.

Per passare il tempo, vi consiglio di leggere le folli avventure dei giocatori nel  thread  creato dall’autore.

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook, sul profilo Instagram ed entra nel nostro gruppo su Telegram.

Alieno Nerd che ha lavorato dentro un museo di videogiochi sotto copertura. Attualmente si dedica all'esplorazione spaziale alla ricerca della nerdaggine pura. Adora la birra.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 2 =

Advertisement

Esclusive Facebook

Popolari